torna all'Home page

lo shop di danza
Scarpa da Mezza punta con Gesso € 42.00
Tips
Cliccando sul tasto Imposta i colori, in fondo alla tua homepage, puoi cambiare i colori e la grafica della tua pagina personale, e le impostazioni saranno visibili a tutti.

mostra un altro Tip

cerca una scuola



inserisci o modifica la tua scuola
LA PROPRIOCEZIONE: il “sesto senso” che aiuta a danzare al meglio e in sicurezza (14-1-2017) A cura di FT Sara Benedetti, FT Romeo Cuturi, FT Eva Fasolo

Sostenere un arabesque in punta per alcuni secondi, atterrare precisamente nello stesso punto del palco ad ogni gran jetés richiesto dalla coreografia, mantenere l’equilibrio di continuo durante una complessa serie di passi mentre in scena le luci continuano a modificarsi e ancora,... [segue]

PETRA CONTI

El lago de los cisnes

Lago de los cisnes

PETRA CONTI & ERIS NEZHA

palcoscenico sala ballo camerino bacheca
T
h
r
e
a
d
mariadefilippiuu® Mar 19/2/2019, 20:56
-gli antichi fasti passati-


rispondi a questo messaggio
  messaggio di riferimento:
87tiusol87® ha scritto:

oddio quanto tempo dall'ultima volta qui!! Chi mi ricorda?
saranno 4-5 anni che non scrivevo e almeno un paio che non vi leggevo. Vedo con piacere che gli "anziani" sono ancora qui, ma noto con dispiacere che le discussioni sono più "tristi" e sporadiche di un tempo, le adolesceme sono sparite?? erano così divertenti! Voi tutto ok? Mr felix è sparito? Streghina è in tourneé mondiale da quanto brava e bella è diventata? ma soprattutto......vi ricordate mdfuù??????huahahahahahaah
dal nostro archivio

Bausch

pubblicato il 23-11-2005

Pina Bausch -Philippine Baush-, Solingen 1940

kontakthofPina Baush è considerata la capofila del neoespressionismo tedesco degli anni settanta. Oltre alla parentesi negli Stati Uniti, la sua formazione e le sue prime opere sono legate al nome di Kurt Jooss, prosecutore dell'opera espressionista di Laban, e direttore della scuola di Essen che lei frequenterà.
Un punto importante della sua vita è segnato dall'assunzione della direzione del Tanztheater di Wuppertal nel 1973, posto deputato allo sviluppo artistico della Baush, nonché alla nascita di tante e importanti opere della stessa. Opere che negli anni si scostano sempre più dallo spettacolo di balletto comunemente inteso, per diventare lavori di quello che oggi viene inteso come "teatro totale".
I Sette Peccati Capitali di Brecht, Blaubart, un Macbeth shakespeariano, Café Muller, Kontakthof, La Leggenda della Castità, 1980, Walzer, e Nelken, sono tutti lavori di questo genere, prodotti tra il 1976 e il 1982 dalla danzatrice-coreografa.
Prima di questo blocco di opere Baush non si era scostata molto da quelli che erano i canoni intesi per la composizione coreografica del balletto, sebbene la direzione intrapresa la distingueva comunque verso il filone della da... [segue]


leggi altri articoli
news | articoli | interviste | storia | trame | personaggi | il teatro | curiosità
-

... [leggi]
Luglio 2020
L M M G V S D
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Compleanni
Luglio
L M M G V S D
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Feelings

Gli umori della Community
Almanacco
Accadde oggi

non ci sono eventi in questa data

cerca data :: cerca parola
Balletto.net Snc Tutti i diritti riservati  P.IVA 04097780961